Blog Post

Il moto airbag

La sicurezza alla guida è una fattore importante, sia per la propria incolumità che per quella di altri.

I motociclisti rappresentano una categoria ad alto rischio, poiché i veicoli a due ruote risultano decisamente meno sicuri, e non possedendo alcune accortezze in confronto alle vetture. Per questo sono stati ideati strumenti atti ad aumentare la sicurezza come: gli airbag per la moto

Cosa sono i moto airbag:

I motoairbag sono, in parole povere, dei gilet con un sistema integrato di airbag che vengono indossati sopra gli abiti comuni, come giubbotti o giacche.

Il sistema di airbag è un sistema più o meno complesso, atto a preservare l’incolumità del motociclista durante eventuali urti e incidenti, ma anche durante delle semplici, e mai banali, cadute.
Il sistema dei motoairbag è simile, completamente, a quello installato nelle autovetture.

Il sacco (o i sacchi) all’interno dei motoairbag si gonfieranno in automatico in caso di collisione, creando una protezione al corpo del motociclista.

Tale gonfiaggio, di norma, avviene in un tempo di reazione attorno agli 80/85 millisecondi, tempo più che sufficiente alla preservazione del corpo da traumi anche fatali. Lo sgonfiamento è automatico e, solitamente, avviene dopo 30 secondi dal gonfiamento.
Il loro gonfiamento non è dato da batterie o da sensori, ma utilizzano un sistema meccanico con un cavo fisico calibrato, poiché questo sistema funziona sempre, al 100%, e funzionerà anche in quelle situazioni di incertezza durante la guida, poiché i danni fisici al motociclista, non sono dovuti a una velocità o alla caduta, ma principalmente all’ostacolo che si potrebbe colpire.
Il sistema di ripristino e facile e altamente intuitivo, poiché avviene tramite un kit di ricarica presente al momento dell’acquisto, utilizzabile ovunque dal motociclista, con tempistiche di pochi minuti e una facilità d’uso che non creerà noie.

Il kit di ricarica presenta dimensioni minime, atto a esser contenuto nei maggiori vani portaoggetti di ogni tipologia di scooter o moto.

A Cosa servono gli airbag per la moto:

I motoairbag hanno quindi la funzione di salvaguardare la vita del motociclista in caso di incidenti o cadute. Il gonfiaggio del sacco (o sacche) creerà una zona atta a minimizzare gli urti, creando un sistema cuscinetto a protezione di ogni organo interno del corpo, così da evitare traumi, rotture ed emorragie.

Chiaramente non solo slavaguardare la vita, ma evitare traumi gravi alla colonna vertebrale, molto spesso infatti, i traumi derivati dagli incidenti in moto, sono le lesioni alla spina dorsale che purtroppo causano invalidità

Cosa proteggono gli airbag per i motociclisti:

I motoairbag presentano versioni diverse, dalle meno complesse alle più complesse, con la presenza di una singola sacca o due.Per cui è bene distinguere gli airbag da moto in :

  • Airbag da moto ad una sacca
  • Airbag da moto a due sacche

La differenza sta, non solo in costi più o meno alti, ma anche a una maggiore protezione del corpo.

I sistemi semplici e a singolo sacco, riparano, principalmente, le zone della schiena, della cervicale e del coccige; i sistemi a doppia sacca invece, preservano da danni anche tutta la zona addominale e la parte anteriore del collo.
La loro funzione di salvaguardia all’incolumità in caso di incidente o caduta, li rendono un vero sistema di sicurezza, per ogni tipologia di moto, affidabile e sicuro, atto a preservare il corpo da ogni sorta di danno, dal meno al più grave.

Airbag per la moto certificati o non certificati

E’ importante ricordare che gli airbag per la moto in commercio sono presenti in due categorie specifiche: non certificati e certificati.
Un moto airbag non certificato è a rischio e pericolo del motociclista, dato che, non essendo stato certificato, non si avrà la garanzia di poter assicurare la sua funzionalità e il suo sistema di sicurezza sul corpo dell’utilizzatore.
Quelli certificati invece, dovranno sempre presentare il pittogramma con incisa la sigla EN1621/4, sigla che sta a indicare che segue la normativa europea del 2013 in ambito di sicurezza e affidabilità.

I motoairbag certificati hanno ricevuto test e analisi accurati, riguardo alla tipologia di materiali utilizzati, alla resistenza dei materiali, all’innocuità dei materiali sul corpo, sulla funzionalità del sistema di gonfiaggio, sul tempo di gonfiaggio dopo l’impatto, sull’ergonomicità, sul tempo di sgonfiaggio, sul riconoscimento dell’incidente, ecc.
Questa certificazione, quindi, assicura una maggiore affidabilità e sicurezza sulla scelta del moto airbag da acquistare, dato dai crash test effettuati e tutte le analisi e studi a monte, atti a portare un prodotto, che possa fungere a vero salva vita.

Moto airbag per bambini:

Molto spesso vengono portati come passeggeri i bambini o i ragazzi giovani. E’ molto importante che siano protetti e che siano sempre preservati da eventuali collisioni

Molto spesso al di là dell’età dei bambini viene calcolato il peso, per un airbag da moto per bambini.

I ragazzi sono sicuramente da tutelare il più possibile e un airbag per ragazzi può davvero salvare una vita in caso di collisione o anche solamente in caso di caduta della moto

Noi di Evendor ci teniamo molto e abbiamo un prodotto adtto ai bambini di altezza minima di 1,40 metri e con un minimo di 30 Kg

Il modello di airbag adattabile anche per bambini è il Motoairbag vZero che è regolabile tramite gli spallacci e la cintura in vita per adattarlo a tutti i tipi di giacche (invernali ed estive) dalla taglia S alla 3XL.

L’airbag per la moto del Brand Motoairbag è l’unico certificato con EN1621/4:2013, ha dei tempi di apertura bassisissimi, parliamo di 80 ms, davvero un tempo molto basso.

Il moto airbag può salvarti la vita

Per un motociclista, quindi, il motoairbag rappresenta davvero un oggetto salva vita, che assicura una protezione, soprattutto degli organi interni della zona toracica ma anche della zona cervicale e coccigea, contro lesioni, rotture ed eventuali emorragie.
Il suo discreto aspetto offre il massimo della trasparenza, la vestizione sarà facile e non intaccherà gli abiti o giacche sottostanti, assicurando una tranquillità d’aspetto al motociclista, che avrà inoltre, un sistema di sicurezza e salvaguardia della sua vita, atto a preservare il corpo durante incidenti e cadute.
Il sistema di doppio airbag dei modelli di moto airbag più professionali sarà decisamente la scelta migliore e consigliata, così da ricevere la giusta dose di protezione, sia alla parte anteriore del corpo, ma anche a quella posteriore.

E’ importante poi ricordare, di affidarsi sempre a modelli certificati, che presentino il pittogramma con la sigla EN1621/4.

Questa certificazione rappresenterà una prova in più, per il motociclista, di sicurezza e affidabilità del MOTOAIRBAG stesso, un semplice gilet che, all’occorrenza giusta, diviene un vero mezzo salva vita per il motociclista, contro ogni tipologia di urto: accidentale, incidente contro altro veicolo ma anche dovuto a una semplice caduta, come potrebbe capitare quando l’asfalto è reso sdrucciolevole, congelato o altamente bagnato.

Related Posts

lavaggio moto
Come lavare la moto

Quando si deve lavare la moto bisogna tenere a mente che si deve prestare

guidare la moto
Come si guida una moto

Hai sempre sognato di salire in sella ad una moto e sfrecciare indossando il

Navigatore per moto
I navigatori per moto

I navigatori per moto possono essere degli aiuti preziosi per coloro che decidono di

La Federazione Motociclistica Italiana sceglie lo spumante delle Cantine Bertelegni!

La Federazione Motociclistica Italiana festeggia i suoi campioni con lo spumante dell’Oltrepò! A pochi giorni

antifurto per moto
Antifurti per moto

Ogni giorno i furti di motociclette aumentano a dismisura. Infatti, gli episodi di microcriminalità,

controllo moto dopo inverno
I controlli da fare prima di utilizzare la moto dopo l’inverno

Prima di utilizzare una moto dopo l’inverno bisogna fare determinati controlli. Prima di godersi la

abbigliamento moto
L’abbigliamento per la moto

Per andare in moto bisogna equipaggiare se stessi con un abbigliamento adeguato. Chiaramente l’abbigliamento

patente moto
Con la patente B che moto posso guidare

La patente b è regolamentata da norme precise. In questo modo si stabilisce chi

Vacanze in moto
Vacanze in moto, dove andare

Con la propria moto si possono fare dei viaggi davvero interessanti. Si avrà la