Diritto di recesso

Se qualcosa è andato storto, puoi sempre tornare indietro

Diritto di recesso a favore del Consumatore

Obblighi del Consumatore in caso di esercizio del diritto di recesso 
A norma degli articoli 52 e seguenti del Codice del Consumo (Dlgs. N. 206/05 come modificato dal Dlgs 21/14), il Consumatore che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dall’ordine effettuato, senza dover fornire alcuna motivazione, entro 14 giorni dal giorno in cui ha ricevuto il prodotto ordinato (o l’ultimo prodotto, lotto o pezzo in caso di beni, lotti o pezzi multipli consegnati separatamente) o dalla conclusione del contratto (inclusi a titolo esemplificativo e non esaustivo, i contratti per la fornitura di contenuti digitali non forniti su un supporto materiale, come un CD o un DVD). Se è stato incaricato del ritiro una persona di fiducia, il diritto di recesso decorre dal giorno della consegna del prodotto alla persona da designata, diversa dal corriere.
Il recesso dovrà essere manifestato mediante l’invio di una comunicazione scritta tramite email.
La comunicazione dovrà contenere la dichiarazione esplicita di voler recedere dal contratto come previsto dall’ art. 54 del Codice del Consumo (come modificato dal Dlgs 21/14).
Per poter esercitare il diritto di recesso, è necessario che la predetta comunicazione sia inviata prima della scadenza del periodo di 14 giorni e che il prodotto sia restituito alla SST S.r.l. (di seguito eVendor) secondo le modalità di seguito indicate.
L’onere della prova relativa all’esercizio del diritto di recesso incombe sul Consumatore.
Il Consumatore è tenuto a restituire i beni senza indebito ritardo e in ogni caso entro quattordici giorni dalla data in cui ha comunicato la sua decisione di recedere dal contratto ai sensi dell’articolo 54.
Il termine è rispettato se il Consumatore rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di quattordici giorni.
Il Consumatore dovrà sostenere le spese relative alla restituzione dei beni.
Detta facoltà non è invocabile da imprenditori commerciali.
Obblighi di eVendor.
eVendor rimborserà tutti i pagamenti ricevuti in relazione al prodotto per il quale è stato esercitato il diritto di recesso, inclusi i costi di spedizione relativi alla modalità di spedizione più economica offerta, entro 14 giorni dal ricevimento della comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso. Il rimborso verrà effettuato con lo stesso metodo di pagamento utilizzato per effettuare l’ordine, salva diversa indicazione da parte del Consumatore. In ogni caso il Consumatore non sosterrà alcun costo quale conseguenza di tale rimborso. Eccezion fatta per il caso in cui eVendor abbia offerto di ritirare i beni, nella normalità dei casi in cui è il Consumatore a provvedere alla spedizione eVendor potrà trattenere il rimborso fino a quando non avrà ricevuto il prodotto oppure finché il Consumatore non avrà fornito prova di aver provveduto a restituirlo alla eVendor, a seconda di quale situazione si verifichi prima. Il Consumatore è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.
I beni acquistati dovranno essere restituiti integri e nella loro confezione originaria, completa di tutte le parti essenziali del prodotto, nonché degli eventuali manuali, cavi etc…, senza alcuna mancanza.
Il Consumatore decade dalla facoltà di esercitare il diritto di recesso per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene nei casi in cui eVendor accerti:
a) la mancanza dell’imballo originale;
b) l’assenza di parti integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti, ecc…);
c) il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto;
d) la decadenza dei termini per l’esercizio del diritto di recesso.
In tali casi eVendor provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.
Eccezioni all’esercizio del diritto di recesso
Il diritto di recesso non si applica in caso di:
  • Fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che sono stati aperti dopo la consegna o in caso di fornitura di prodotti che risultano, dopo la consegna, inscindibilmente mescolati con altri beni
  • Prodotti audiovisivi, software informatici, hardware e telefonia sigillati (compresi quelli allegati a materiale hardware), una volta aperti;
  • Fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;
  • Fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati.

 

 

Precisazioni e condizioni per esercitare il diritto di recesso
Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori, software allegati, ecc…);
La spedizione, fino al ricevimento della merce alla nostra sede, è sotto la completa responsabilità del Cliente;
In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, eVendor darà comunicazione al Cliente dell’accaduto (entro il giorno lavorativo successivo al ricevimento del bene), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà restituito, con spese di spedizione a carico del Cliente, contemporaneamente all’annullamento della richiesta di recesso; eVendor non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate;
Al momento dell’arrivo presso la sede di eVendor, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni e/o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora il bene pur essendo integro presenti l’imballo originale danneggiato, eVendor provvederà a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale minima del 20% dello stesso, quale contributo alle spese di ripristino della merce;
Qualora il bene si presenti non più integro e/o privo della confezione originaria, dei manuali e di tutto quanto nella stessa presente, eVendor potrà rifiutare il rimborso delle somme versate dal Cliente.